Armonia è Salute Ita   Eng



Fabebook G+ Google maps Tripadvisor
Home Chi Siamo Contatti Trattamenti Rubriche Tariffe Gallery Amici
Reiki

Reiki

Reiki – note introduttive

Reiki è una tecnica giapponese fondata sull’idea che esiste una energia di forza vitale che scorre attraverso ognuno di noi ed è all’origine della nostra esistenza.
Tale energia vitale può essere soggetta a variazioni:
quando è bassa tendiamo ad essere più vulnerabili sia nel corpo che nello spirito rimanendo più esposti a malattie e stress,
quando è alta ci sentiamo più sani, in forma, e più portati alla felicità.
Reiki, attraverso la “imposizione delle mani” si prefigge di aumentare e canalizzare l’energia di forza vitale riducendo lo stress, facilitando il rilassamento e promuovendo il processo di autoguarigione.

La parola Reiki deriva da due parole giapponesi, Rei e Ki; nonostante l’etimologia e la traduzione possono risultare riduttive, il significato di queste parole esprime la sostanza del reiki:
Rei: è la “Saggezza dello Spirito” che può essere Dio o un'altra intelligenza superiore che permea tutto ciò che ci circonda, animato e inanimato.
Ki: è “Energia Vitale ” che scorre in tutto ciò che è animato: uomini, animali, piante.
Riceviamo Ki dall’aria, dal sole, dal cibo, dal sonno e possiamo potenziarlo attraverso tecniche di respirazione e meditazione.

Potremmo dire che il reiki è una “energia vitale spiritualmente guidata”.
Nel Reiki, affinché possa ritrovare il suo equilibrio, una persona è trattata nel suo insieme di corpo, emozioni, mente e spirito.

In sintesi, Reiki:

  • è un metodo semplice, naturale e sicuro di riallineamento spirituale e di auto-miglioramento che ognuno può usare.
    Reiki può lavorare contestualmente ad altre tecniche di medicina tradizionale ed alternativa per ridurre effetti secondari ed accelerare la convalescenza;

  • è una tecnica semplice da imparare.
    L’abilità di usare Reiki non si insegna nel senso stretto della parola, è trasferita allo studente attraverso una ”armonizzazione” impartita dal maestro che permette allo studente di accedere a una fonte pressoché inesauribile di energia vitale per migliorare la propria salute e la propria qualità di vita;

  • è accessibile a tutti poiché non dipende né da specifiche capacità intellettuali o né da un elevato sviluppo spirituale.
    Infatti è stato impartito con successo a migliaia di persone di tutte le età e provenienti dai più disparati ambienti.

Benché Reiki sia spirituale nella sua natura, non è una religione.
Reiki non dipende dalla fede, e non c’è nulla in cui bisogna credere per imparare ad usarlo, e funzionerà, a prescindere che ci si creda o meno.

Reiki non impone regole o dogmi, ma è tuttavia importante vivere e comportarsi in un modo che sostenga l’armonia nei rapporti umani. Mikao Usui, il fondatore del Reiki, sosteneva l’importanza di una pratica di comportamento etico per promuovere la pace e l’armonia.
Lo scopo di un codice etico è quello di aiutare le persone a rendersi conto che la “guarigione” del proprio spirito si raggiunge decidendo consapevolmente di migliorare sé stessi, e ciò è una parte indispensabile dell’esperienza di guarigione per Reiki.

Per far sì che le energie curative del Reiki abbiano un effetto duraturo, chi le riceve deve accettare la responsabilità della propria guarigione e giocare un ruolo attivo in essa.
Il sistema Reiki del Dr. Usui va oltre l’uso dell’energia Reiki, chi lo riceve deve anche dimostrare un impegno attivo di migliorare se stesso.

Il codice etico a cui fa riferimento il Dr. Usui si fonda su 5 principi, vanno considerati sia come linee guida per un vita condotta con gentilezza, che come un insieme di virtù che meritano di essere praticate per il loro valore intrinseco:

L’arte di invitare la felicità, la medicina miracolosa di ogni male
Solo per oggi, non ti arrabbiare (Ikaru na)
Non ti preoccupare (Shinpai suna)
Sii grato (Kansha shite)
Lavora con impegno (gō wo hage me)
Sii gentile con gli altri (Hito ni Shinsetsu ni)
Ogni mattina e sera, unisci le tue mani in preghiera.
Prega queste parole al tuo cuore
E ripetile cantando con la tua bocca

Cos’è e come funziona il Reiki
La definizione stessa di Reiki come “un’energia curativa non-fisica formata da una forza vitale guidata da un’intelligenza superiore”, suggerisce che l’energia Reiki abbia una propria intelligenza, dirigendosi dove è più richiesta dal ricevente e creando le condizioni di guarigione necessarie.

Non può essere guidata dalla mente, quindi non è limitata dall’esperienza o abilità dell’operatore, né tantomeno se ne può fare un uso improprio poiché crea sempre un effetto benefico.
E' il Ki che scorre attraverso e attorno alle persone, ancor più che le condizioni funzionali di organi e tessuti, la fonte (o la causa) della salute. Con il suo scorrere il Ki anima gli organi ed i tessuti e ne determina il loro stato di salute.
Se il flusso di Ki è interrotto, gli organi ed i tessuti ne risentiranno.
Possiamo quindi vedere la malattia come conseguenza di un’interruzione del flusso del Ki nel nostro corpo.

Il Ki risiede e scorre dento di noi e risponde ai nostri pensieri e alle nostre emozioni, è proprio la qualità di questi ultimi che ne determinano lo scorrere impetuoso o meno.
La negatività e la tossicità nei nostri pensieri e nelle nostre emozioni ostacola il flusso del Ki.

Anche la medicina occidentale ha accettato il fatto che la mente ha un ruolo determinante sullo stato di malattia del corpo; alcuni medici azzardano che addirittura il 98% delle malattie sono causate direttamente o indirettamente dalla mente.

Quando parliamo di mente non intendiamo semplicemente il cervello; la mente esiste in tutto il corpo, come il sistema nervoso, che parte sì dal cervello, ma raggiunge e si estende ad ogni organo e a ogni tessuto.
Parliamo si un sistema mente/corpo, perché sono due aspetti intimamente collegati e dipendenti uno dall’altro.
I nostri pensieri negativi non si accumulano solo nel cervello, ma in tutti i vari luoghi del nostro corpo.
In questi punti di accumulo il flusso del Ki può essere ostacolato drasticamente, tanto da poter compromettere la funzionalità degli organi circostanti e, a lungo andare, causare la malattia.

Il problema maggiore sono i pensieri e le emozioni negative che si annidano in quella parte subconscia del sistema mente/corpo, perché non ne siamo consapevoli e proprio per questo cambiarli o eliminarli può costituire una vera sfida.

Il grande valore del Reiki è che, essendo guidato da un’Intelligenza Superiore, sa sempre dove andare e come reagire alle restrizioni nel flusso di Ki.
Reiki può penetrare nel subconscio del sistema mente/corpo ed eliminare pensieri e sensazioni negative, ripristinando il salutare e normale flusso di Ki.
Quando accade ciò, gli organi ed i tessuti malati vengono nuovamente nutriti dal Ki e la guarigione viene innescata.

Nella prossima rubrica descriveremo alcuni aspetti della preparazione, della pratica e della “filosofia” dell’operatore Reiki.


Rubriche
Corpo Mente Spirito allergeni

Allergie e intolleranze alimentari

Sempre più persone soffrono di allergie o intolleranze alimentari, ma cosa sono di preciso e cos'è che le provoca non è sempre chiaro.

In caso di allergia il sistema immunitario reagisce al fattore esterno scatenante, che viene chiamato Allergene, in modo sproporzionato provocando una produzione eccessiva di istamina[...]

Le intolleranze alimentari sono dovute a difficoltà o incapacità dell'organismo di metabolizzare o semplicemente tollerare una determinata sostanza presente nel cibo e non sono legate a reazioni immunitarie.

[continua...]

germi

Gli agenti patogeni

Il nostro organismo, oltre a svolgere tutte le funzioni che ci permettono di vivere, è costantemente allerta affinché il nostro corpo resti in salute.

[continua...]
rubriche
Torna su ↑
In questo centro si praticano trattamenti di discipline bionaturali volti al riequilibrio energetico, antistress, al benessere della persona, al miglioramento dello stile di vita in ambito fisiologico, per disturbi o malattie intercorrenti è necessario rivolgersi ad un medico. Gli operatori di questo centro non sono medici né fisioterapisti e non si sostituiscono a queste figure. Tutte le pratiche manuali di massaggio per il benessere non sono un sostitutivo delle terapie effettuate da operatori sanitari e non sono trattamenti estetici. E' opportuno consultare il medico prima di intraprendere qualsiasi tipo di trattamento, al fine di verificarne la compatibilità con il proprio stato di salute.

A tutela dei clienti e degli operatori prima di effettuare qualsiasi trattamento si raccomanda di prendere visione delle informative esposte nel centro

CMS snc di Curtoni R. e Sobrero G. - V.Fucini, 20 - 20133 Milano - P IVA: 08923040961  info@armoniaesalutedbn.it